Gigliola Cinquetti

Gigliola Cinquetti nasce a Cerro Veronese il 20 dicembre 1947 e, a soli sedici anni, nel 1963, vince il Concorso di Voci Nuove di Castrocaro. Nel 1964 trionfa al XIV Festival di Sanremo con il brano Non ho l’età (per amarti).

Il 21 marzo dello stesso anno conquista, sempre con il brano sanremese, anche l’Eurofestival a Copenaghen. Nel 1966, in coppia con Domenico Modugno, bissa il successo a Sanremo con la canzone Dio, come ti amo. Non ho l’età (per amarti), dopo la vittoria a Sanremo, diventerà una bandiera, un inno per le mamme, le nonne, i papà d’Italia e poi, grazie alla vittoria dell’Eurofestival, di mezzo mondo. È l’inizio di un clamoroso successo internazionale. Dalla Francia all’Argentina, dalla Spagna al Brasile, al Messico, alla Colombia, dalla Germania al Canada e ancora dall’Australia al Giappone, la giovane Gigliola è protagonista di tournée trionfali, con le televisioni e le radio di tutto il mondo a contendersela e milioni i dischi venduti.

Non ho l’età (per amarti) sarà, insieme a Nel blu dipinto di blu e qualche altra, la canzone italiana (interpretata da un artista italiano) più conosciuta e più venduta al mondo. La seconda partecipazione all’Eurofestival, nel 1974 in Inghilterra, è l’inizio di un altro clamoroso ritorno al successo discografico internazionale.

Commenti chiusi